Villa Crespia

Dalla sua nascita nel 1999, Villa Crespia si è sempre dedicata alla produzione esclusiva di Franciacorta, con uve provenienti dai vigneti di proprietà della famiglia. I vigneti sono dislocati in ciascuna delle sei unità vocazionali della Franciacorta. Villa Crespia gestisce le vigne in regime biologico ed è autosufficiente dal punto di vista energetico grazie al suo impianto agro fotovoltaico. NumeroZero Franciacorta Dosaggio Zero è il vino più rappresentativo dell’azienda. Dosaggio Zero significa che in fase di sboccatura il rabbocco viene fatto con lo stesso vino, quindi, oltre all’assenza di zuccheri, non viene aggiunto alcun tipo di sciroppo di dosaggio. Dosaggio Zero è dunque l’interpretazione più autentica del suolo. Dei dieci Franciacorta di Villa Crespia, tre sono a Dosaggio Zero: NumeroZero, Cisiolo Franciacorta Dosaggio Zero e la Riserva del Gelso Franciacorta Dosaggio Zero.

Sette anni fa, inoltre, è nato Millè, presentato per la prima volta a Vinitaly 2015 con il Millesimo 2007. Negli anni si sono susseguiti i Millesimi 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012 e da poco è in commercio il 2014, che celebra il settimo compleanno di Millè.

Apertura per visite su appuntamento

VILLA CRESPIA

La Cantina

Anno di fondazione
1999
Ettari
57
Etichette
10
Bottiglie/anno
300.000
Modello agronomico
  • Viticoltura biologica
Tipologia di vino
  • Franciacorta
  • Franciacorta Satèn
  • Franciacorta Rosé
  • Franciacorta Millesimato
  • Franciacorta Riserva
Mood
  • Per famiglie
  • Per eventi
  • Per business meeting

Informazioni

Servizi
  • Accesso disabili
  • Wine shop interno
  • Visite e degustazioni in loco
  • Consentito ingresso agli animali
  • Possibilità organizzazione eventi
  • Parcheggio
Lingue parlate
  • Inglese
Altre cantine

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS