Franciacorta Satèn

Chardonnay (prevalente) e Pinot Bianco fino a un massimo del 50%.

La morbidezza gustativa è data da un’accurata selezione dei vini base e dalla minore pressione in bottiglia, massimo 5 atmosfere. Il periodo minimo obbligatorio di affinamento sui lieviti è di 24 mesi.

Perlage finissimo e persistente, quasi cremoso. Colore giallo paglierino anche intenso, con colori verdolini, sfumato ma deciso profumo di frutta matura accompagnato da delicate note di fiori bianchi e di frutta secca anche tostata (mandorla e nocciola). Una piacevole sapidità e freschezza si armonizzano con un’innata morbidezza che ricorda le sensazioni delicate della seta.

Brut.

Vista

Giallo paglierino intenso. Perlage fine e persistente.

Olfatto

Sfumato ma deciso profumo di frutta bianca e gialla matura, accompagnato da delicate note di fiori bianchi e di frutta secca anche tostata (mandorla e nocciola).

Gusto

Una piacevole sapidità e freschezza si armonizzano con un’innata morbidezza e cremosità che ricorda le sensazioni delicate della seta. Al gusto conferma le percezioni olfattive floreali, di frutta gialla, piacevole sensazione di vaniglia e note di burro (se affinamento in legno). 

Abbinamenti per tipologia di gusto

Brut

  • Antipasti di mare
  • Crostacei
  • Risotti delicati, a base di verdure
  • Primi e secondi piatti a base di pesce e carni bianche
  • Formaggi non troppo stagionati

* particolarmente indicato con Franciacorta Satèn Millesimato o Riserva.

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS