Pieve di Santa Maria di Pie’ del Dosso

La Pieve di Santa Maria di Pie’ del Dosso, situata sul percorso della tratta romana tra Val Trompia e Franciacorta, rappresentava il centro dell’organizzazione civile e religiosa di Gussago. L’aspetto odierno della chiesa di origine romanica è frutto di vari cambiamenti avvenuti nel corso dei secoli, che l’hanno abbellita e arricchita di dettagli e affreschi sensazionali.

Il campanile, databile attorno ai secoli IX e X, ha forma quadrangolare con cuspide in cotto, mentre la cella campanaria è contraddistinta da quattro monofore a tutto sesto. Nella Pieve è conservato il sarcofago incompleto di un guerriero d’alto rango dell’VIII secolo, denominato pulpito di Mayorans, con incisioni a bassorilievo di simboli cristiani e di un cavaliere che varca simbolicamente l’aldilà, ricavato probabilmente dall’adattamento di un sarcofago longobardo.

Pieve di Santa Maria di Pie del Dosso

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS