Vecchia Pieve

La vecchia pieve, oggi dedicata a San Giovanni Battista, è testimone dell’importanza di Coccaglio in qualità di centro amministrativo del vasto “pagus” romano e del ruolo di sede cristiana, che l’ha reso responsabile dell’organizzazione del cristianesimo in Italia Settentrionale nel IV secolo. Il dicastero pievano di Coccaglio conserva inoltre tesori rari e preziosi, tra i quali una tela di Vincenzo Civerchio raffigurante Sant’Orsola e Sant’Antonio. 

La pieve deriva la sua importanza dagli eventi e dalla situazione sociale del periodo delle invasioni barbariche, durante le quali le antiche strutture romane del pago finirono per essere dissolte. Tradizioni e documenti certificano la diffusione del Vangelo nel territorio di Brescia ad opera di Sant’Anatalone, passato Vescovo di Milano. 

Sulla piazza si nota il monumento dedicato all’illustre madrigalista Luca Marenzio (1553 – 1599).

Visitabile su richiesta contattando il parroco.

facciata d'ingresso della pieve di santa Maria Nascente
la vecchia pieve

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS