Chiesa di Sant’Eufemia

Posta all’interno di un’area cimiteriale, la chiesa di Sant’Eufemia è un edificio degli ultimi decenni del X secolo, poco distante dal centro abitato di Nigoline. Spicca per la sua posizione elevata su una delle colline dell’anfiteatro morenico del Lago di Iseo. Caratteristiche tipicamente medievali sono l’andamento a capanna delle falde del tetto e una feritoia a croce, oggi tamponata, presenti sulla facciata.

Nell’undicesimo secolo fu aggiunto un campanile, che oggi ha pareti intonacate su tutti i lati e fu completamente ricostruito nel 1700. Nonostante ciò, i basamenti romanici originali possono ancora essere visti sui quattro lati della torre.

Durante il XV secolo, la vecchia chiesa subì una trasformazione radicale: il muro sud fu demolito e fu eretto un nuovo edificio più grande, che assunse l’attuale orientamento nord-sud. L’antica abside della chiesa altomedievale divenne una cappella laterale, oggi sede del fonte battesimale.

chiesa santa eufemia

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS