Palazzo Municipale di Rovato

La sede del Palazzo Comunale di Rovato si articola in tre blocchi principali, aventi differenti caratteristiche e datazioni: un blocco sito in via Lamarmora presumibilmente tardo-quattrocentesco, un altro sempre in via Lamarmora che risale al quattrocento e l’ultima porzione posta tra vicolo delle Rose e vicolo delle Cantine, costruito tra il duecento e il trecento.

Secondo la tradizione il Moretto, pseudonimo del celebre artista Alessandro Bonvicino, risiedeva in una parte del Palazzo Comunale, dove non mancano decorazioni di pregio come i soffitti decorati a cassettoni, i numerosi affreschi e i porticati tipicamente in pietra di Sarnico. 

Palazzo municipale rovato
Altri Musei e Siti Storici

MAIN PARTNERS

CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia
EMMYS

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS