Palazzo Municipale di Rovato

La sede del Palazzo Comunale di Rovato si articola in tre blocchi principali, aventi differenti caratteristiche e datazioni: un blocco sito in via Lamarmora presumibilmente tardo-quattrocentesco, un altro sempre in via Lamarmora che risale al quattrocento e l’ultima porzione posta tra vicolo delle Rose e vicolo delle Cantine, costruito tra il duecento e il trecento.

Secondo la tradizione il Moretto, pseudonimo del celebre artista Alessandro Bonvicino, risiedeva in una parte del Palazzo Comunale, dove non mancano decorazioni di pregio come i soffitti decorati a cassettoni, i numerosi affreschi e i porticati tipicamente in pietra di Sarnico. 

Palazzo municipale rovato
Altri Musei e Siti Storici

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS