Castello di Capriolo

Probabilmente di origine preistorica, il territorio dove sorge il Castello di Capriolo era già sicuramente conosciuto dai romani. La prima testimonianza del nome latino “capreolus”, capriolo, risale a un documento datato 879.

Il Castello, eretto tra il IX e X secolo, a causa della sua posizione strategica fu luogo di sanguinosi conflitti. Prime fra tutte si disputarono le lotte feudali per la conquista delle risorse idrologiche del territorio, che contrapposero bergamaschi e bresciani e che coinvolsero anche Muzziga, Palazzolo sull’Oglio, Paratico e Venzago. Durante il XVI secolo Capriolo subì le conseguenze della guerra tra Francesi e Spagnoli al punto che, da una descrizione del Da Lezze del 1610, la rocca appariva «derocata, antiqua e destrutta con le sue muraglie».

Visibile solo esternamente

Posizione panoramica

castello capriolo
Altri Musei e Siti Storici

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS