Santa Giulia – Museo della città

Unico in Italia e in Europa per concezione espositiva e per sede, il Museo della città, allestito in un complesso monastico di origine longobarda, consente un viaggio attraverso la storia, l’arte e la spiritualità di Brescia dall’età preistorica ad oggi in un’area espositiva di circa 14.000 metri quadrati, in un ambiente fortemente legato ai circa 11.000 oggetti esposti.
Il complesso museale comprende la basilica di San Salvatore, il Coro delle Monache, l’oratorio di Santa Maria in Solario con la Croce di Desiderio, la chiesa quattrocentesca di Santa Giulia, i chiostri rinascimentali, le Domus dell’Ortaglia e il Viridarium. Ospita periodicamente importanti mostre d’arte.

Il 25 giugno 2011 l’UNESCO ha inserito Brescia con “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)” nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
Il riconoscimento premia due delle più importanti realtà storiche bresciane tra le più significative e meglio conservate testimonianze longobarde diffuse sul territorio nazionale. Sono sette, infatti, i complessi monumentali in Italia con cui l’UNESCO mette in luce l’importanza delle popolazioni longobarde nello sviluppo delle espressioni artistiche e spirituali dell’Età Medievale europea e tra queste vi è l’area monumentale di Brescia, che comprende il complesso monastico di San Salvatore – Santa Giulia e l’area archeologica del Capitolium.

Giorni e orari di apertura:

Da martedì a domenica: 10.00 – 18.00

Chiuso tutti i lunedì non festivi

Ultimo accesso alle ore 16.30

museo di santa giulia
il museo santa giulia
Altri Musei e Siti Storici

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS