Pinacoteca Tosio Martinengo

La Pinacoteca Tosio Martinengo, nell’elegante sede di Palazzo Martinengo da Barco, offre un percorso espositivo ricco di opere, specialmente pittoriche, distribuite in 21 sale. Tra i nomi che fanno risplendere la Pinacoteca vi sono Canova, Hayez, Raffaello, Ceruti, Lotto: una collezione artistica ricca e variegata di quadri di immenso valore, con grandiose opere di Raffaello (la Madonna col Bambino, l’Angelo, il Cristo Redentore benedicente) che fanno ritorno a Brescia dopo essere state esposte nei più importanti musei del mondo, tra cui la National Gallery di Londra, durante la chiusura della Pinacoteca. 

Importantissima la collezione dedicata alla pittura bresciana del Rinascimento: Moretto, Romanino, Savoldo, Foppa sono tra gli indiscussi protagonisti di questa corrente, con le loro prestigiose opere d’arte dal significato profondo per il territorio bresciano.

All’interno del Museo si possono ammirare anche esempi di altre arti decorative del tempo, come opere di oreficeria, avori, smalti, medaglie, vetri e placchette, collocati lungo il tragitto. Con il recente riallestimento si è deciso di allargare gli orizzonti, coprendo il periodo che dal tardo gotico arriva al primo ‘800, che includono grandi commissioni ad opera di Paolo Tosio, Leopardo Martinengo da Barco e Camillo Brozzoni.

Giorni e orari di apertura:

Da Martedì a Domenica: 10.00 – 18.00
Chiusi tutti i lunedì non festivi

La biglietteria chiude alle ore 17.00

la pinacoteca tosio
pinacoteca di tosio
Altri Musei e Siti Storici

MAIN PARTNERS

logo michelin
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Calvisius
Acqua Panna
San Pellegrino
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS