Porte aperte. Un weekend dedicato alla celebrazione di Franciacorta

7 Agosto 2023

Sabato 16 e domenica 17 settembre il Festival Franciacorta in Cantina torna ad accogliere il grande pubblico  

«Vuoi immergerti nei sapori tipici della tradizione? Ti interessano gli aspetti tecnici della viticoltura? Cerchi un weekend a misura di bambini o un programma per gli amanti degli animali? Sei un tipo sportivo?». Sono queste le semplici domande a cui rispondere per ottenere un itinerario su misura alla scoperta del territorio franciacortino, che il terzo fine settimana di settembre ospiterà la quattordicesima edizione del Festival consacrato alla conoscenza del vino e dei suoi luoghi di origine.

Gli enoappassionati potranno chiacchierare con oltre sessanta produttori, discutendo di biodinamica e agricoltura biologica mentre degustano prestigiose selezioni di annate storiche rare, accompagnate dalle sfiziosità più disparate. Non mancheranno percorsi verticali dedicati alle varie tipologie di Franciacorta, visite guidate alle cantine storiche e tour tra i filari con tanto di aperitivi e pic-nic in vigna. Due giorni consacrati alla conoscenza del vino, ma anche dei prodotti tipici di questa terra, e non solo. Perché la versatilità della Docg bresciana si presta a interessanti contaminazioni con pietanze “straniere”, dalla pinsa romana ai tacos messicani, passando per lo street food romagnolo.

Nell’anno che celebra Bergamo e Brescia come rappresentanti della cultura italiana, anche la Franciacorta si impegna a comunicare il suo patrimonio secolare attraverso eventi che raccontano il territorio al di là della dimensione enogastronomica. Castelli, pievi e musei disseminati tra i diciannove comuni bresciani sono pronti ad accogliere un pubblico internazionale, che avrà l’occasione di approfondire le peculiarità artistiche e meno note di questa regione vocata alla vitivinicoltura con la guida esperta di storici dell’arte.

Anche i più avventurosi troveranno pane per i loro denti: escursioni a piedi, in bicicletta oppure a cavallo tra antichi filari, testimoni viventi di una lunga storia che continua a vivere nelle vigne e nei suoi prodotti. Gli amanti del lago potranno scoprire gli scorci suggestivi del paesaggio franciacortino da un’altra prospettiva, navigando le acque del Sebino su affascinanti imbarcazioni in mogano grazie a un servizio esclusivo di noleggio con conducente. E se avete in mente una gita di famiglia, la caccia al tesoro tra i vigneti saprà certamente conquistare i più piccoli, tanto quanto la degustazione di vini conquisterà gli adulti a giochi conclusi.

Non avete il tempo o la voglia di mettere insieme le tappe, e pianificare il vostro tour personalizzato? Il format innovativo ideato per questa edizione potrà liberarvi da ogni incombenza. I “Tour in Bus” in partenza da Rovato, Brescia, Bergamo e Milano sono la soluzione per conoscere le mille sfaccettature della Franciacorta senza oneri logistici: ogni attività – dalle degustazioni in cantina alle visite dei luoghi di interesse culturale – è organizzata e prenotata, dovrete solo viverla!

Se invece preferite progettare il vostro weekend fuori porta nei minimi dettagli in completa autonomia, iniziate a navigare il sito alla ricerca delle esperienze più adatte a voi scegliendo tra oltre centosettanta eventi. Fatevi guidare dal test di orientamento, studiato appositamente per farvi trascorrere due giorni speciali alla scoperta di un incantevole angolo di Lombardia: il suo nome è sinonimo del prestigioso vino prodotto in queste terre ma anche di cultura, e non solo enogastronomica.




Leggi anche

MAIN PARTNERS

Michelin 2023 Italia
CNMI Camera Nazionale della Moda Italiana
Porsche Carrera Cup Italia
1000 Miglia
EMMYS

TECHNICAL
PARTNERS

Slow Food
Parmigiano Reggiano
Valoritalia

EDUCATIONAL
PARTNERS